Suicidol

Nel mondo di oggi, Suicidol è diventato un argomento di interesse per un ampio spettro della società. La rilevanza di Suicidol trascende confini e contesti, influenzando in modo significativo il modo in cui viviamo e ci relazioniamo. Dalla sua influenza sulla politica, sull'economia, sulla cultura e sulla tecnologia, fino al suo impatto sulla vita quotidiana delle persone, Suicidol occupa un posto di rilievo nell'agenda pubblica. In questo articolo esploreremo le varie dimensioni di Suicidol e la sua importanza nel mondo contemporaneo, offrendo un'analisi completa che consente una profonda comprensione della sua portata e rilevanza oggi.

Suicidol
album in studio
ArtistaNitro
Pubblicazione26 maggio 2015
Durata56:53
Dischi1
Tracce15
GenereHardcore hip hop
EtichettaMachete Empire, Sony Music, Epic
ProduttoreDeleterio, Strage, Big Joe, Yazee, Don Joe, Low Kidd, Stabber, DJ Shocca
Registrazione2014
FormatiCD, download digitale
Certificazioni
Dischi di platinoBandiera dell'Italia Italia
(vendite: 50 000+)
Nitro - cronologia
Album precedente
(2013)
Album successivo
(2018)
Singoli
  1. Rotten
    Pubblicato: 21 aprile 2015
  2. Sassi e diamanti
    Pubblicato: 15 maggio 2015
  3. Pleasantville
    Pubblicato: 16 ottobre 2015
  4. Stronzo pt. 2
    Pubblicato: 13 maggio 2016
  5. Solo quando bevo
    Pubblicato: 20 maggio 2016
Recensioni professionali
RecensioneGiudizio
All Music Italia
Impatto SonoroPositivo
RockitPositivo
Rockol

Suicidol è il secondo album in studio del rapper italiano Nitro, pubblicato il 26 maggio 2015 dalla Machete Empire Records e distribuito dalla Sony Music e dalla Epic Records.

Descrizione

Menzionato per la prima volta da Nitro all'interno di Dexter, brano realizzato dal rapper stesso insieme a Fabri Fibra e Salmo e presente in Squallor, il titolo dell'album è l'unione dei termini inglesi suicidal e idol e indica «Il riconoscimento delle capacità di un artista che avviene quasi sempre quando ormai è già morto.»

In esso sono presenti 15 brani, tra cui Storia di un defunto artista, continuazione del brano Storia di un presunto artista, contenuto nel precedente album Danger.

Promozione

L'album è stato anticipato da Rotten, singolo uscito digitalmente il 21 aprile, e da Sassi e diamanti, entrato in rotazione radiofonica a partire dal 15 maggio 2015. Il 16 ottobre è stata la volta di Pleasantville, nona traccia del disco.

Il 5 maggio 2016 il rapper ha annunciato la riedizione di Suicidol, denominata Post Mortem e uscito per il 27 dello stesso mese. Rispetto all'edizione originaria, la riedizione presenta un secondo CD contenente cinque brani incisi in collaborazione con MadMan, Jake La Furia e Jack the Smoker, tra cui i singoli Stronzo pt. 2 e Solo quando bevo, pubblicati rispettivamente il 13 e il 20 maggio dello stesso anno.

Tracce

Testi di Nicola Albera, eccetto dove indicato.

  1. The Dark Side of the Mood – 3:53
  2. Dead Body (feat. DJ MS) – 3:26
  3. All In – 3:43
  4. Rotten – 3:58
  5. Ong Bak (feat. Fabri Fibra) – 4:30 (testo: Nicola Albera, Fabrizio Tarducci)
  6. Sassi e diamanti – 3:31
  7. Baba Jaga – 2:27
  8. Suicidol – 3:05
  9. Pleasantville – 5:49
  10. Stronzo (feat. DJ MS) – 3:20
  11. L'oracolo di Selfie – 3:04
  12. Storia di un defunto artista – 4:06
  13. The Same Old Story – 4:31
  14. Twinbeasts (feat. Devotion, Skits Vicious & André) – 3:44
  15. Rivivere – 3:46
Suicidol - Post Mortem – CD bonus nell'edizione deluxe
  1. F.P.S. – 3:33
  2. Glock Party (feat. MadMan & Jake La Furia) – 3:54
  3. Stronzo pt. 2 – 2:49
  4. VLLBLVCK (feat. Jack the Smoker & Izi) – 5:13
  5. Solo quando bevo – 3:33

Formazione

Musicisti
  • Nitrovoce
  • Fabri Fibra – voce aggiuntiva (traccia 5)
  • DJ MS – scratch (tracce 2 e 10)
  • Skits Vicious – voce aggiuntiva (traccia 14)
  • Andrè – voce aggiuntiva (traccia 14)
Produzione
  • Deleterio – produzione (traccia 1)
  • Strage – produzione (tracce 2 e 15)
  • Big Joe – produzione (tracce 3 e 7)
  • Yazee – produzione (traccia 4)
  • Don Joe – produzione (traccia 5)
  • Low Kidd – produzione (tracce 6, 8, 9, 11 e 12)
  • Stabber – produzione (traccia 10)
  • DJ Shocca – produzione (traccia 13)
  • Devotion – produzione (traccia 14)

Classifiche

Classifica (2015) Posizione
massima
Italia 4

Note

  1. ^ Stefano Pistore, Cosa è successo nel rap italiano nel 2015, su rockit.it, 18 dicembre 2015. URL consultato il 26 giugno 2016.
  2. ^ Suicidol (certificazione), su FIMI. URL consultato il 26 novembre 2018.
  3. ^ Federico Traversa, SUICIDOL – NITRO – RECENSIONE, su allmusicitalia.it, All Music Italia, 13 giugno 2015. URL consultato il 12 aprile 2020.
  4. ^ Gabriele Bacchilega, Nitro – Suicidol, su impattosonoro.it, Impatto Sonoro, 7 luglio 2015. URL consultato il 12 aprile 2020.
  5. ^ Stefano Pistori, Recensioni - Nitro: Suicidol, su rockit.it, Rockit, 29 giugno 2015. URL consultato il 12 aprile 2020.
  6. ^ Fabrizio Zanoni, Nitro - SUICIDOL - la recensione, su rockol.it, Rockol, 4 giugno 2015. URL consultato il 12 aprile 2020.
  7. ^ "Suicidol", torna il provocatore Nitro ma con ironia: "Vivere male per scrivere bene", su repubblica.it, la Repubblica, 25 maggio 2015. URL consultato il 26 maggio 2015.
  8. ^ Tommaso Naccari, Nitro svela il titolo del suo nuovo album sul disco di Fibra, su rapburger.com, RapBurger, 7 aprile 2015. URL consultato il 26 maggio 2015 (archiviato dall'url originale il 5 maggio 2015).
  9. ^ Sandro Giorello, L'inutile accusa di plagio contro Nitro: ecco la risposta del rapper, su rockit.it, Rockit, 13 aprile 2015. URL consultato il 26 maggio 2015.
  10. ^ Paolo Bianco, Nitro, Suicidol: il disco traccia per traccia, su soundsblog.it, SoundsBlog, 25 maggio 2015. URL consultato il 26 maggio 2015.
  11. ^ Chiara Pagura, Nitro - Sassi e diamanti (Radio Date: 15-05-2015), su earone.it, EarOne, 12 maggio 2015. URL consultato il 26 maggio 2015.
  12. ^ Michele Galderisi, Nitro annuncia la versione Deluxe di "Suicidol", su rapburger.com, RapBurger, 5 maggio 2016. URL consultato il 20 maggio 2016 (archiviato dall'url originale il 10 maggio 2016).
  13. ^ Stronzo, Pt. 2, su play.google.com, Google Play. URL consultato il 28 novembre 2016.
  14. ^ Claudia Attanasi, Nitro - Solo quando bevo (Radio Date: 20-05-2016), su earone.it, EarOne, 17 maggio 2016. URL consultato il 17 maggio 2016.
  15. ^ Classifica settimanale WK 22 (dal 2015-05-25 al 2015-05-31), su fimi.it, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 2 luglio 2015.

Collegamenti esterni